Area riservata

Gravidanza

GRAVIDANZA

I forti cambiamenti strutturali che la futura mamma subisce durante la gravidanza, spostamento del baricentro, l’aumento del peso, modificano l’assetto della colonna vertebrale e possono causare sublussazioni, ovvero disallineamenti delle vertebre, che a loro volta creano disequilibrio ai muscoli e ai legamenti pelvici.
Questi disequilibri possono impedire all’utero di dilatarsi correttamente per ospitare il bambino, influenzando negativamente la sua struttura vertebrale e cranica, nonché ostacolandone il corretto posizionamento nel canale del parto.

I cambiamenti ormonali, il rilassamento dei tessuti connettivi e dei legamenti possono creare disagi e dolori che possono trovare beneficio dalla chiropratica.

Un attento esame chiropratico rileverà la presenza di sublussazioni vertebrali.

Particolari tecniche di aggiustamento chiropratico attuate su speciali lettini, che permettono alla mamma di sentirsi comoda, rimuovono le sublussazioni a tutto beneficio non solo della mamma, alleviandone i dolori, ma anche del bambino. Una posizione corretta di pelvi e nascituro si tradurrà quindi in un parto meno complesso che richiederà un intervento minimo da parte del personale medico e soprattutto implicherà meno stress fisico per mamma e neonato.

Presentazione podalica
Nel nostro studio utilizziamo per le presentazion podaliche delle tecniche che hanno la proprietà di far ritornare il bambino nella posizione ottimale per la presentazione al momento del parto. Queste tecniche (Webster) hanno la capacità di  liberare gli stress presenti nel bacino per permettere all'utero di rilassarsi e dare al bambino lo spazio sufficiente per girarsi naturalmente a testa in giù, evitando la necessità di un eventuale tagli cesareo.

Il riequilibrio del sistema nervoso della mamma, grazie alla rimozione delle sublussazioni vertebrali, va a tutto vantaggio della salute del bambino. Inoltre:

  • una dieta equilibrata;
  • esercizio fisico adeguato;
  • ambiente sereno;
  • regolari controlli chiropratici.

preparano il terreno per un bebè sano e felice.

 

Pubblicato in data 23/11/2016



Ti potrebbe interessare...